Testimonianza di Adriana M.

febbraio 12, 2017 - by Team Diastasi Italia - in Prima e dopo

No Comments

Io ho avuto un intervento di ernia e chiusura retti andato male, nel senso che il chirurgo mi ha tolto solo l’ernia e mi ha salutata dicendomi “ho chiuso tutto, niente diastasi”.
Mi sono aggrappata con euforia a queste parole per diversi giorni, quando al quarto curiosa rifaccio autovalutazione e sento la stessa voragine di sempre.
Mi sono sentita mancare.
Avevo scelto di togliere l’ernia solo x chiudere i muscoli e quei maledetti erano ancora aperti!!
Ho passato giorni tra lacrime e disperazione, sola contro tutti, mio marito che mi diceva “devi aspettare due mesi, te l ha detto il chirurgo!” E io che gli spiegavo che i muscoli o sono chiusi o sono aperti, non si chiudono da soli in due mesi!!!
Intrappolata in una inutile pancera a giugno, non avevo punti di appoggio, non avevo riferimenti.
Torno dal chirurgo e si rifiuta anche di toccarmi liquidandomi e dicendomi di fare addominali e di non pretendere una pancia piatta a 37 anni (37, non 57!)
La cicatrice è ben visibile, l’ombelico è diventato brutto, e togliendo l’ernia e quindi tessuto mi ha lasciato un bozzo laterale di adipe localizzata.
Sono entrata in ospedale per risolvere un problema e torno a casa con 3 inestetismi in più.
Da lì comincia la mia ricerca.
Passo ore su internet in cerca di info su interventi mutuabili, nella mia regione non è convenzionata.
Una ragazza mi suggerisce il gruppo.
Entro nel gruppo e mi sento a casa
Allora non ero pazza???
Vado a fare ecografia e l’ecografista mi dice che è tutto chiuso.
Ma come? Allora questo buco che sento? Allora questa pancia quadrata? Allora sono pazza davvero?
Poi Carmen, un.raggio di sole, la sister del mio cuor.
Lei mi prende per mano e mi accompagna verso la soluzione: il Dottor Grassetti.
A luglio ero in lista.
E mi sentivo già guarita a metà.
E questa esperienza mi ha talmente fatta incazzare con la sanità italiana, con l’ignoranza dei medici e con la loro incompetenza a riguardo, che decido di mettermi a disposizione di altre donne che come me si sentivano sole e confuse.
E questo gruppo è diventato la mia ancora di salvezza, il mio porto sicuro.

Share this article

Team Diastasi Italia

6 comments

  • vivian

    3 maggio 2017 at 11:33

    Posso chiedere piu’ o meno i tempi di recupero?E se si può praticare sport come prima

    Reply
    • Enrica – Team Diastasi

      6 maggio 2017 at 17:17

      I tempi di recupero per un’intervento di addominoplastica sono di circa un paio di mesi. Si può tornare a fare sport ma gradualmente. Se guardi il video con l’intervista al dott. Grassetti viene spiegato tutto con chiarezza.

      Reply
  • Stefania

    1 giugno 2017 at 21:42

    Sono disperata , ho partorito 4 anni fa e nonostante diete e sport quando mangio mi chiedono se sono incinta… vado da qualsiasi ginecologo e mi dicono che ho la diastasi ma che il problema essendo solo estetico è operabile solo privatamente a costi per me inarrivabili..mal di schiena è ormai una normalità è vivo a 43 anni sempre non il salva slip …. possibile che sia la verità??…

    Reply
    • Enrica – Team Diastasi

      5 giugno 2017 at 14:19

      Le testimonianze sono tutte vere Stefania, in Italia è possibile operarsi per ricucire i retti con un’addominoplastica a carico del SSN. Purtroppo c’è molta disinformazione anche tra gli addetti ai lavori. Se vuoi puoi iscriverti al nostro gruppo Facebook per ricevere maggiori informazioni e supporto https://www.facebook.com/groups/diastasitalia/

      Reply
  • Rubina

    25 giugno 2017 at 17:21

    Ciao,stesso tuo problema,la foto tua con la pancina sembro io.Posso chiederti quanto costa grosso modo a fare questa operazione?

    Reply
    • Enrica – Team Diastasi

      27 giugno 2017 at 21:05

      Ciao Rubina, non costa nulla se ti rivolgi ad uno dei chirurghi sulla lista che c’è nel nostro sito! 🙂

      Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

×

Make an appointment and we’ll contact you.

* campi obbligatori