Diastasi addominale, dolore lombosacrale e allenamento

febbraio 05, 2018 - by Team Diastasi Italia - in Video

No Comments

La letteratura scientifica è concorde nel sostenere che seppure una diastasi possa in alcuni casi contribuire all’insorgenza di dolore rachideo nel periodo postparto, non necessariamente i due aspetti sono correlati in maniera significativa se coesistenti subito dopo la gravidanza. La diminuzione di stabilità del rachide è invece sempre correlata positivamente all’insorgenza di algia lombosacrale. Come comportarsi allora se entrambe le problematiche sono presenti nella donna nel periodo post gravidico? Quali sono i criteri operativi da considerare e la corretta progressione delle esercitazioni da svolgere?

Questo video di Lara Callarelli, chinesiologo e collaboratrice di Diastasi Italia, parla della correlazione tra la diastasi addominale post parto e la sintomatologia dolorosa a livello lombo sacrale e rachideo. 

Lara Callarelli
Chinesiologo Specialista in Attività Fisica in Gravidanza e Postparto
Direttore Formazione ISEC srl
https://www.facebook.com/isectraining

Share this article

Team Diastasi Italia

2 thoughts to “Video intervista: dott. Pietro Loschi”

  • Simona Amantia

    30 settembre 2017 at 8:37

    Grazie al lavoro incessante e disinteressato di noi mamme diastasate, siamo riusciti a collaborare con diverse figure professionali e ciò ci rincuora perche capiamo quanto sei sensibile la tematica in questione…Grazie Diastasi Italia per il lavoro incessante di ricerca che fai, di informazione e divulgazione della conoscenza …

    Rispondi
    • Enrica – Team Diastasi

      30 settembre 2017 at 12:02

      Grazie Simona, il tuo lavoro è preziosissimo per noi e per tutte le mamme che finalmente possono trovare le informazioni di cui hanno bisogno!

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

×

Make an appointment and we’ll contact you.

* campi obbligatori

Inline
Inline