Diastasi addominale: Il questionario

Gennaio 14, 2019 - by Team Diastasi Italia - in Associazione Diastasi Italia ODV

No Comments

È dal 2015 che siamo accanto alle donne (e non solo) nella loro quotidiana lotta contro la diastasi addominale, una patologia purtroppo ancora poco conosciuta nonostante sia molto diffusa. 
Il nostro impegno è sempre stato quello di sostenere le donne affette da questa patologia ed accompagnarle verso la risoluzione della loro problematica funzionale e psicologica. 
Con questa iniziativa però, cerchiamo di fare un passo non avanti, bensì indietro, proprio per cercare eventuali cause alla base dell’INSORGENZA di questa patologia post gravidanza.

 

Per fare questo abbiamo elaborato un questionario in cui vengono poste alcune domande sulla vostra vita prima, durante e dopo la/le gravidanza/e. Il questionario è rivolto a TUTTE LE MAMME, non solo quelle con diastasi accertata, ed è totalmente anonimo e si trova a questo link >>> https://goo.gl/1DQTLr

 

Vi chiediamo la cortesia di compilarlo e poi condividerlo sulla vostra bacheca e in altri gruppi Facebook di cui fate parte, in modo da arrivare a più persone possibili.
I risultati, importanti per lo studio di questa patologia, saranno poi resi noti sul nostro sito www.diastasitalia.it, nella pagina Facebook Diastasi Italia ODV – Pagina, nel nostro gruppo di supporto Diastasi Italia Official Group e in tutti i nostri canali social. 
Grazie per la collaborazione!

Team Diastasi Italia

Commenta

Share this article

Team Diastasi Italia

2 thoughts to “Nasce l’Associazione Diastasi Italia ODV”

  • Piero

    14 Maggio 2019 at 8:18

    Salve sono un uomo di 52 anni, da un mesetto ad ora mi sono accorto di avere una diastasi addominale.Non posso dire se lho sempre avuta e non me ne sono accorto prima nonostante andassi in palestra, invece facendo esercizi a casa crunch addominali a petto nudo ho visto questa sporgenza addominale che compare appunto quando alzo le gambe.La mia domanda è questa dato che in posizione naturale non si vede nulla ma lo si vede facendo flessioni, posso fare flessioni addominali? Peggioro la situazione? Ce eventualmente un rimedio con esercizi fisici?

    Rispondi
    • – Team Diastasi

      14 Maggio 2019 at 9:52

      Ciao Piero, ti consiglio prima di tutto di capire l’entità della tua diastasi facendo autovalutazione o un esame diagnostico che accerti anche se hai ernie. In questo caso infatti, gli esercizi di addominali classici sono da evitare perchè rischierebbero di peggiorare la situazione. Nel nostro sito ci sono alcuni video https://www.diastasiaddominale.com/category/esercizi/ che mostrano gli esercizi consigliati in caso di diastasi, comunque sarebbe meglio farsi seguire da uno specialista che ti consigli su quali siano maggiormente indicati nel tuo caso. Abbiamo una lista di professionisti con cui collaboriamo a questo link in costante aggiornamento https://www.diastasiaddominale.com/collaborazioni-con-professionisti/
      Tieni presente che se la diastasi è patologica, cioè oltre i 3 cm, non si chiuderà definitivamente solo con esercizi. Se vuoi altri consigli ti puoi iscrivere al nostro gruppo Facebook Diastasi Italia Uomo https://www.facebook.com/groups/diastasitaliauomo/ In bocca al lupo.

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

×

Make an appointment and we’ll contact you.

* campi obbligatori

Inline
Inline